Vai al contenuto

Visualizza Nuovi Contenuti

Benvenuto su Eleon


Accedi 

Registrati
Benvenuto su Eleon,  per poter rispondere alle discussioni bisogna registrarsi o connettersi, registrarsi è un passaggio semplice che richiede pochi secondi e poche informazioni. inizia a far parte di Eleon registrando un utente o collegandoti. Successivamente potrai:
  • Iniziare nuovi topic e rispondere;
  • Sbloccare nuove sezioni;
  • Apprendere nuove conoscenze;
  • Richiedere supporto ed aiuto;
  • Iscriverti ai topic ed al forum per essere sempre aggiornato in tempo reale tramite Mail;
  • Avere la tua pagina personale;
  • Mandare messaggi agli altri utenti.
 

Chakra nuca


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Per cortesia connettiti per rispondere
3 risposte a questa discussione

#1 Guest_Elisheba_*

Guest_Elisheba_*
  • Visitatore
  • Iscritto il: --

Inviato 04 luglio 2014 - 7:42

Quale chakra ha la collocazione esattamente al centro della nuca proprio dove termina la parte mobile del collo ?
Mi sta capitando durante la meditazione di sentire un formicolio in quella zona e quando eseguo i miei esercizi/lavori quel formicolio diventa una pressione fortissima che si trasforma in bruciore tanto da farmi smettere.
Ho pensato possa dipendere da un chakra secondario che ha bisogno di essere pulito o potenziato, può essere?

#2 Blackdrive

Blackdrive

    Supporter

  • Empata
  • 330 messaggi
  • Iscritto il: 20-gennaio 14
  • Provenienzapuglia

Inviato 15 luglio 2014 - 8:29

Potrebbe essere un chakra minore...
È proprio la religione vera quella che non occorre professare ad alta voce per averne il conforto di cui qualche volta-raramente-non si può fare a meno
-La coscienza di zeno-

#3 Guest_Elisheba_*

Guest_Elisheba_*
  • Visitatore
  • Iscritto il: --

Inviato 15 luglio 2014 - 9:28

Potrebbe essere un chakra minore...


Grazie Black, fortunatamente ho risolto :)

#4 Blackdrive

Blackdrive

    Supporter

  • Empata
  • 330 messaggi
  • Iscritto il: 20-gennaio 14
  • Provenienzapuglia

Inviato 17 luglio 2014 - 13:32

Di niente... :D
È proprio la religione vera quella che non occorre professare ad alta voce per averne il conforto di cui qualche volta-raramente-non si può fare a meno
-La coscienza di zeno-